Fotografare un matrimonio: consigli utili

0

Scattare foto durante un matrimonio e farlo in modo professionale può essere alquanto complicato. Lo scopo è quello di riuscire a raccontare con le proprie immagini il giorno più importante per i due soggetti intenti a sposarsi. Insieme andremo ad addentrarci in questo settore specifico, scoprendo quali siano i punti fondamentali per realizzare ottime foto di un matrimonio.

fotografare matrimonio

Prima di iniziare è bene sapere che…

Tale argomento è abbastanza ostico, poiché nasconde in se un’eterna polemica: per alcuni infatti questo tipo di fotografia non esiste, anche se non sembra essere mai messa in discussione la professione del fotografo di matrimonio. E’ vero che non possiamo definirlo un vero e proprio stile fotografico, ma al tempo stesso è opportuno cercare di spiegare quali siano gli elementi base sui quali si affida. Del resto è o non è una sorta di reportage fotografico di una giornata dominata da festeggiamenti? Servirà quindi avere una discreta abilità con una fotocamera, per riuscire a valorizzare i soggetti, potendo contare sulle giuste attrezzature. Saranno infatti gli accessori fotografici a fare la differenza: è bene affidarsi a una reflex 35mm, accompagnata almeno dall’obiettivo 35mm. Tutto il resto dipenderà unicamente dalla tua creatività.

matrimonio

Abituati sempre a guardare quello che accade, osserva e cerca di capire come raccontare l’evento attraverso le immagini. L’unico consiglio che possiamo darti è legato allo scatto con “effetto sorpresa”: i tuoi soggetti infatti, nella maggior parte delle foto, non dovranno sapere che stai scattando. Cerca quindi di allontanarti dalla scena e raccogli le emozioni più pure e spontanee.

Mai avere fretta

Devi sapere che negli scatti realizzati durante questo tipo di evento è sempre importante non correre mai troppo, ma bensì prendersi il proprio tempo e scattare studiando attentamente ciò che accade attorno a noi. Serve quindi un pizzico di dinamismo, ma ogni scatto deve avere un pensiero. Ed è quindi il tuo approccio a fare la differenza. Ricorda sempre di trovare la luce giusta, l’inquadratura più originale e di comporre sempre con attenzione la tua foto, anche nelle immagini più repentine e rubate.

Come detto in precedenza la cosa importante è pensare di dover fare un reportage di quello che sta accadendo e la storia da raccontare è interamente nelle tue mani. Può essere sicuramente d’aiuto aver sviluppato una certa abilità con i ritratti e, perché no anche con la street photography. Insieme riescono a descrivere al meglio questo particolare approccio alla fotografia di un matrimonio.

 

Share.

I commenti sono chiusi